Come scegliere correttamente il compressore giusto

Nello scegliere un compressore industriale serve sapere innanzitutto che tipo di utilizzo si fa dell'aria compressa. Nell'industria moderna l'utilizzo dell'aria compressa è molto più diffuso di quanto si possa pensare, ma il consumo di aria compressa, e quindi l'erogazione della stessa da parte dei compressori può essere continua o saltuaria. Per questo motivo i compressori possono esser a vite, con una produzione di aria compressa a costi contenuti ed a bassissima rumorosità e con un'incidenza della manutenzione delle macchine molto limitata, oppure possono esser a pistoni (rotativi o non) per consumi d'aria più saltuari, o occasionali ma comunque non continuativi.

I compressori a pistoni industriali ad azionamento diretto, ad olio o oil-free, hanno una lunga durata in servizio e sono estremamente affidabili, hanno elevate prestazioni e sono facili da installare.